top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreValenti Matteo

5 consigli che ti faranno star meglio

- Connettersi con il mondo - Essere Attivi - Prendere nota - Imparare - Dare -


I seguenti passaggi sono stati studiati e sviluppati dalla New Economics Foundation di Londra .




1° Connettersi con il mondo


Ci sono prove evidenti che indicano che sentirsi vicini e apprezzati da altre persone è un bisogno umano fondamentale e che contribuisce a funzionare bene nel mondo.


È chiaro che le relazioni sociali sono fondamentali per promuovere il benessere e per agire da cuscinetto contro i disturbi mentali per le persone di tutte le età.


Con questo in mente, prova a fare qualcosa di diverso oggi e crea una connessione.

  • Parla con una persona invece di inviare un messaggio

  • Cerca di conoscere qualcuno di nuovo

  • Chiedi come è stato il fine settimana a qualche amico e ascolta davvero quando te lo racconta

  • Metti da parte cinque minuti per scoprire come sta veramente la persona che ti sta di fronte

  • Dai a un collega un passaggio al lavoro o condividi con lui il viaggio di ritorno a casa.


2° Essere Attivi

L'attività fisica fatta con continuità è associata a tassi più bassi di depressione e ansia in tutte le fasce d’età.


L'esercizio fisico è essenziale per rallentare il declino cognitivo legato all'età e per promuovere il benessere.


Ma non è necessario che sia particolarmente intenso per farti sentire bene: le attività a ritmo più lento, come camminare, possono avere il vantaggio di incoraggiare le interazioni sociali e fornire un certo livello di esercizio.


Oggi, perché non fare esercizio fisico? Ecco alcune idee:

  • Prendi le scale, non l'ascensore

  • Fai una passeggiata all'ora di pranzo

  • Entra nel lavoro, magari con un collega, così puoi anche "connetterti"

  • Scendi dall'autobus una fermata prima del solito e percorri la parte finale del tuo viaggio verso il lavoro

  • Fai un po 'di "esercizio facile", come lo stretching, prima di andare al lavoro la mattina o quando rientri a casa la sera


3° Prendere nota


Ricordare a te stesso che "prendere atto" può rafforzare e ampliare la consapevolezza.


Studi hanno dimostrato che essere consapevoli di ciò che sta accadendo nel presente migliora direttamente il tuo benessere e “assaporare il momento" può aiutare a riaffermare le tue priorità di vita.

Una maggiore consapevolezza migliora anche la tua auto comprensione e ti consente di fare scelte positive in base ai tuoi valori e alle tue motivazioni.


Prenditi del tempo per goderti il ​​momento e l'ambiente che ti circonda. Ecco alcune idee:

  • Procurati una pianta per il tuo spazio di lavoro

  • Passa una giornata "libera dal disordine"

  • Scegli un percorso diverso nel tuo viaggio da o verso il lavoro

  • Recati in una zona nuova per pranzo.


4° Imparare


L'apprendimento continuo aumenta l'autostima e incoraggia l'interazione sociale e produce una vita più attiva.


La pratica del raggiungimento degli obiettivi, che è correlata in particolare all'apprendimento degli adulti, è stata fortemente associata a livelli di benessere più elevati.

Perché non imparare qualcosa di nuovo oggi? Ecco alcune altre idee:

  • Interessati di qualcosa su chi ti sta vicino

  • Iscriviti a un corso

  • Leggi le notizie o un libro

  • Fai un cruciverba o un sudoku

  • Cerca qualcosa su cui ti sei sempre chiesto

  • Impara una nuova parola.


5° Dare


La partecipazione alla vita sociale e comunitaria ha attirato molta attenzione nel campo della ricerca sul benessere.


Le persone che riferiscono un maggiore interesse nell'aiutare gli altri hanno maggiori probabilità di considerarsi felici.


La ricerca sulle azioni per promuovere la felicità ha dimostrato che compiere un atto di gentilezza una volta alla settimana per un periodo di sei settimane è associato a un aumento del benessere.



… Sei abbastanza forte per affrontare tutto, anche se in questo momento non ti sembra


Matteo Valenti

133 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page