top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreValenti Matteo

Definire gli obiettivi personali

Aggiornamento: 18 mag 2021

Molte persone si sentono alla deriva nel mondo: lavorano sodo, ma non sembrano arrivare da nessuna parte che valga la pena.

Una delle ragioni principali per cui si sentono in questo modo è che non hanno passato abbastanza tempo a pensare a ciò che vogliono dalla vita e non si sono posti obiettivi formali.


“Dopotutto, partiresti per un viaggio importante senza una reale idea della tua destinazione? Probabilmente no!”



Come impostare un obiettivo


Prima considera ciò che vuoi ottenere e poi impegnati.

Stabilisci obiettivi SMART (specifici, misurabili, raggiungibili, pertinenti e con limiti di tempo) che ti motivano e scrivili per far si che diventino "tangibili".

Quindi pianifica i passaggi che devi compiere per realizzare il tuo obiettivo e depennali tutti mentre li lavori.

Il processo di definizione degli obiettivi ti aiuta a scegliere dove vuoi andare nella vita.

Sapendo esattamente cosa vuoi ottenere, sai dove concentrare i tuoi sforzi.




Perché fissare obiettivi?


Atleti di alto livello, uomini d'affari di successo e uomini d'affari in tutti i campi fissano obiettivi.

Stabilire degli obiettivi ti dà una visione a lungo termine e una motivazione a breve termine.

Impostando obiettivi precisi e chiaramente definiti, sarai orgoglioso del raggiungimento di tali obiettivi.

Aumenterai anche la tua autostima, poiché riconoscerai la tua capacità.

Stabilisci i tuoi obiettivi su una serie di livelli:

  • Per prima cosa crea il tuo "quadro generale" di ciò che vuoi fare della tua vita e identifica gli obiettivi su larga scala che vuoi raggiungere.

  • Quindi, suddividili in obiettivi sempre più piccoli che devi raggiungere .

  • Infine, una volta che hai il tuo piano, inizia a lavorarci per raggiungerli.

Importante dare una cadenza che segua i prossimi cinque anni, poi il prossimo anno, il prossimo mese, la prossima settimana e oggi, tutto ciò per iniziare a muoverti.


Passaggio 1: impostazione degli obiettivi di vita


Il primo passo nella definizione degli obiettivi personali è considerare ciò che vuoi ottenere nella tua vita.

Stabilire obiettivi di vita ti offre una prospettiva motivante.

Per dare importanza agli obiettivi della tua vita, prova a fissare punti in ​​alcune delle seguenti categorie:

  • Carriera: quale livello vuoi raggiungere nella tua carriera o cosa vuoi ottenere?

  • Finanziario: quanto vuoi guadagnare, a che punto?

  • Istruzione: C'è qualche conoscenza che desideri acquisire in particolare?

  • Famiglia: Vuoi essere un genitore? In tal caso, come diventerai un buon genitore?

  • Artistico: Vuoi raggiungere obiettivi artistici?

  • Atteggiamento: Qualche parte della tua mentalità ti trattiene? I tuoi comportamenti ti limitano?

  • Fisico: Ci sono obiettivi atletici che vuoi raggiungere o vuoi una buona salute fino alla vecchiaia?

  • Piacere: Quali sono le cose che ti divertono?

  • Servizio umanitario: Vuoi aiutare persone più in difficoltà e bisognose?

Passa un po 'di tempo a fare brainstorming (soluzione di un problema mediante dibattito e confronto delle idee) su queste cose, quindi seleziona uno o più obiettivi in ​​ciascuna categoria che riflettono al meglio ciò che vuoi fare.

Mentre lo fai, assicurati che gli obiettivi che ti sei prefissato siano quelli che desideri veramente raggiungere, non quelli dei tuoi genitori, della tua famiglia o dei tuoi datori di lavoro.

(Se hai un partner, probabilmente vorrai considerare ciò che vuole, tuttavia assicurati di rimanere fedele a te stesso!)



Passaggio 2: definizione di obiettivi più piccoli


Dopo aver impostato i tuoi obiettivi di vita, imposta un piano quinquennale di obiettivi più piccoli che devi completare se vuoi raggiungere il tuo piano di vita.

Quindi crea un piano di un anno, un piano di sei mesi e un piano di un mese di obiettivi progressivamente più piccoli .

Ciascuno di questi dovrebbe essere basato sul piano precedente.

Crea un elenco giornaliero di cose da fare oggi per lavorare verso i tuoi obiettivi di vita.

In una fase iniziale, i tuoi obiettivi più piccoli potrebbero essere leggere libri e raccogliere informazioni sul raggiungimento dei tuoi obiettivi di livello superiore.

Questo ti aiuterà a migliorare la qualità e il realismo della definizione degli obiettivi.



Rimanere in rotta


Una volta che hai deciso la tua prima serie di obiettivi, continua il processo rivedendo e aggiornando la tua lista di cose da fare su base giornaliera.



Obiettivi SMART


Un modo utile per rendere gli obiettivi più potenti è usare il mnemonico SMART. Sebbene ci siano molte varianti (alcune delle quali abbiamo incluso tra parentesi), SMART di solito sta per:

  • S - Specific: Specifico.

  • M -Measurable: Misurabile.

  • A - Accepted: Raggiungibile (o orientato all'azione).

  • R - Realistic: Rilevante (o gratificante).

  • T -Timely: Limitato nel tempo .


Ad esempio, invece di dover "fare il giro del mondo" come obiettivo, è più potente utilizzare l'obiettivo SMART "Completare il mio viaggio intorno al mondo entro il 31 dicembre 2027". Ovviamente, questo sarà ottenibile solo se molta preparazione è stata completata in anticipo!



Raggiungimento degli obiettivi

Quando hai raggiunto un obiettivo, prenditi il ​​tempo per goderti la soddisfazione di averlo fatto.

Se l'obiettivo era significativo, ricompensati adeguatamente.

Con l'esperienza di aver raggiunto questo obiettivo, rivedi il resto dei tuoi piani di obiettivi:

  • Se hai raggiunto l'obiettivo troppo facilmente, rendi più difficile il tuo prossimo obiettivo.

  • Se non hai già fissato degli obiettivi, fallo, a partire da ora.




Man mano che rendi questa tecnica parte della tua vita, scoprirai che la tua carriera sta accelerando e ti chiederai come hai fatto a farne a meno!



Matteo Valenti




199 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page